Chibe: l’app che rilancia le “balotte”

4 Gennaio 2018


Il Resto del Carlino di Bologna descrive così Chibe, la nuova app creata da un team giovanissimo.

Che fine hanno fatto le “balotte” di una volta?
Un tempo notarle e distinguerle per le vie della città, ognuna stabile ed affezionata al suo punto di ritrovo, era cosa
molto facile. Ora, i gruppi di studenti sono più difficili da individuare ma sono ancora una forte presenza a Bologna, è su questo meccanismo che nascono le 5 tribù valoriali di Chibe.
Il Resto del Carlino di Bologna ha voluto raccontare la nostra storia, una storia fatta di giovanissimi affiancati e
supportati da otto soci investitori, di innovazione applicata grazie ad una base finanziaria solida e all’aiuto di
specialisti nel settore delle app.
L’idea viene racconta da Libero Getici – socio investitore attivo operativamente nel progetto – in questo bellissimo articolo redatto da Simone Arminio, che ringraziamo per l’accuratezza e il tempo dedicatoci.